Val Sangone: Il programma della zona 2006-7

Fabrizia Monfrino, facilitatore di zona

La zona in questi anni si è caratterizzata per un lavoro specifico sulla scuola dell'infanzia e sulla scuola elementare. Da alcuni anni, coordinato da Fabrizia Monfrino, facilitatore della zona, un gruppo di maestre realizzata esperienze di cooperative learning con i bambini. Insegnare le abilità sociali in tenera età può essere determinante per costruire l'identità del futuro scolaro: un bambino che ha fiducia nelle proprie capacità e che sa lavorare in gruppo rispettando le differenze come fonte di arricchimento.

Anche quest'anno il programma definito prevede:

  • un'attività di Cooperative Learning da svolgersi in tre sezioni della Scuola dell'Infanzia dell'Istituto Comprensivo Giaveno-Coazze. Saranno coinvolti 50 bambini cinquenni, tre sezioni e 3 insegnanti.

Si svilupperanno, attraverso l'utilizzo di giochi cooperativi, alcuni aspetti del metodo: la formazione dei gruppi, l'individuazione dei ruoli all'interno dei vari gruppi, la definizione di abilità sociali, l'interdipendenza, la realizzazione di prodotti / conoscenze, verifiche e valutazione.

Da un primo incontro, già effettuato, è emersa la proposta di coinvolgere il Gruppo d'Istituto che si occupa di continuità tra i vari ordini di scuola per progettare e realizzare alcune esperienze in metodo cooperativo, al fine di confrontare i risultati su fasce evolutive diverse.

Per esempio, si partirà da alcuni giochi cooperativi (o strutture di Kagan) per esplorare le abilità sociali, risultate più trasversali al processo di apprendimento e più facilmente fruibili nei vari ordini di scuola. 

Altri incontri sono previsti nel corso dell'anno.

  • 2 incontri tra maestre e famigliein data da definire per delineare, infatti, il percorso formativo del bambino è indispensabile comunicare con la famiglia affinché ognuno abbia un ruolo preciso e con esso una responsabilità individuale ma condivisa. Le domande che sorgono spontanee sono:
    • "Come rendere la comunicazione con i genitori "effettiva"e non un'interazione basata sull'estrazione di informazione?"
    • "Come scalfire preconcetti, disinteresse, sfiducia nelle istituzioni scolastiche...?"In altri termini, come non lasciare che i genitori si facciano "idee" sulla scuola dedotte da indicatori o segni e attivare, invece, costruttivi atti comunicativi? Cooperazione, condivisione, intenzionalità, simbolicità sono gli elementi essenziali degli atti comunicativi per la costruzione di un significato comune pertanto, quale migliore occasione ha la scuola per comunicare con le famiglie, se non attraverso le assemblee di classe? I due incontri, rivolti agli insegnanti, vogliono illustrare il progetto realizzato per gestire le riunioni con i genitori in cooperative learning e condividere un protocollo comune.
  • un “EVENTO" territoriale sull'apprendimento cooperativo con l'obiettivo di coinvolgere educatori, genitori, insegnanti, dirigenti, operatori culturali, enti locali per riflettere sulle esperienze realizzate, su come, con il C.L. si possano dare risposte alla scuola che cambia non solo in funzione della didattica ma anche in funzione di un innovativo ambiente educativo non isolato dalla realtà territoriale.

Il “facilitatore” di zona, Fabrizia Monfrino, è disponibile ad azioni di supporto alle scuole di ogni ordine e grado della zona attraverso:

§         incontri nelle scuole mirati a fornire informazioni sul Cooperative Learning, rivolti al Collegio Docenti o a gruppi di insegnanti interessati, per presentare la metodologia e le sue applicazioni;

§         incontri finalizzati a sostenere e motivare gruppi di insegnanti che già conoscono la metodologia e vogliano approfondirne l'applicazione.

Le suddette azioni   non comportano un carico economico per le scuole.

         Per adesioni e informazioni, contattare i “facilitatori” di zona: “VAL SANGONE di Monfrino Fabrizia CSA”:





credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm Customizer