PROGRAMMARE E VALUTARE PER COMPETENZE

Come prosecuzione del lavoro di ricerca/azione iniziato nell'anno scolasico 2012/13 in collaborazione con il prof. Maurizio Gentile, che ha portato alla stesura della   guida operativa "VALUTARE PER  INSEGNARE, guida operativa alle prove di competenza", il gruppo competenze del GIS - CESEDI organizza il corso di formazione:

PROGRAMMARE E VALUTARE PER COMPETENZE. COME CONCILIARE LE DISCIPLINE (INDICAZIONI NAZIONALI) E LA DIDATTICA PER COMPETENZE? PERCORSO DI RICERCA-AZIONE

                                
CeSe.Di. via G. Ferrari 1

Date:                    17 ottobre  - 7 novembre - 5 dicembre - 12 dicembre 2014
Seminario finale: data da stabilire, probabilmente ai primi di marzo

Destinatari
: insegnanti degli istituti scolastici di ogni  ordine e grado e istituzioni formative

 

Valutare per insegnare Competenze e curricolo

Scopo dell'attività è cercare di aiutare gli insegnanti a superare gli ostacoli programmatici introdotti dall'esigenza di valutare per "competenze": cambia completamente il punto di vista del docente, che non dovrà più farsi carico esclusivamente della trasmissione di contenuti, ma porsi l'obiettivo di formare cittadini europei con competenze spendibili in ambito culturale e lavorativo. L'obiettivo è non solo la costruzione di strumenti agili e di facile fruizione ma il suggerimento di una modalità operativa per gli insegnanti che vogliano affrontare in modo ampio e approfondito la costruzione di un curriculum verticale.

L'attività prevede diverse fasi di attuazione:

una prima fase (a cura del prof. Maurizio Gentile,già realizzata) è consistita nella creazione di rubriche di valutazione delle otto competenze chiave europee e nella costruzione di "Prove di competenza". Il risultato del lavoro è stato pubblicato in un fascicolo "Valutare per insegnare - Guida operativa alle prove di competenza", il cui testo è consultabile sul sito www.apprendimentocooperativo.it .

In una seconda fase ( attualmente in via di attuazione) insegnanti dei vari ordini di scuola e di varie discipline hanno provato a coniugare discipline e competenze, cercando di capire come le diverse discipline concorrano alla costruzione delle competenze: facendo riferimento alle "Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo d'istruzione" elaboreranno delle tabelle che mettano in relazione discipline e competenze, e progetteranno un modello di percorso per la costruzione di un curricolo.

Eventuali sviluppi del lavoro verranno esaminati nei prossimi incontri.

 

Il percorso di lavoro di ricerca/azione  sarà esposto in occasione di un seminario che si svolgerà nel mese di gennaio 2015:

VALUTARE PER INSEGNARE - Dalle competenze alla costruzione del curricolo

Il seminario illustrerà la seconda parte del percorso di ricerca - azione iniziato nel 2012, con i seguenti obiettivi:

 

1. Partire dalle rubriche per la valutazione delle competenze europee e dalle prove per la

    valutazione delle suddette competenze per individuare:

- quali discipline concorrono alla costruzione delle 8 competenze europee

- quali abilità e conoscenze delle varie discipline sono necessarie per sviluppare una determinata competenza

- quali parti delle programmazioni disciplinari possono entrare a far parte del percorso curricolare che si fa definendo.

 

2. Costruire un modello di percorso per la costruzione di un curricolo.

 

 

 

Costi: L'attività non prevede costi a carico della scuola o dei docenti interessati

 

ADESIONI

I docenti interessati sono pregati di inviare al CE.SE.DI. l'apposita scheda entro il 20 ottobre 2014

 

 

REFERENTE

Rachele LENTINI

Tel. 011.861.3602 – fax 011.861.4494

e.mail: rachele.lentini@provincia.torino.it

 

 

 

                  

 

 

 

 

5_programmare_e_valutare_per_competenze_81.doc - [27136 bytes]

credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer