Report sul corso base di apprendimento cooperativo (I e II edizione)

Insegnare e apprendere in gruppo L'Apprendimento Cooperativo : I livello


destinatari: insegnanti degli istituti scolastici del primo ciclo  di istruzione

        

Il corso ha suscitato molto interesse registrando moltissime iscrizioni oltre al numero previsto e consentito dagli spazi. Pertanto è stato necessario organizzare tre sessioni per favorire la partecipazione dei docenti iscritti. Di queste sessioni, due sono state gestite da Carmelo Stornello, la terza da Caterina Grignolo e Paola Lasala

Alla prima edizione hanno partecipato circa ottanta docenti; alla seconda  quarantanove;
la terza edizione  ha visto la pertecipazione di 42 docenti.

Lo scopo del corso era di presentare le caratteristiche di base dell'Apprendimento cooperativo in modo da fornire ai docenti gli strumenti necessari al lavoro in classe.

I e II edizione (a cura di Carmelo Stornello)
Successivamente agli incontri presso il Cesedi il formatore ha incontrato alcuni gruppi di docenti presso le proprie scuole per approfondire sul campo quanto appreso durante il corso e venire incontro alle loro specifiche necessità emerse durante l'attuazione in classe. Quindi questa seconda parte si è configurata come momenti di approfondimento, supervisione e consulenza. Gli incontri di questa seconda fase si sono tenuti presso tre scuole di Torino e provincia, oltre al CeSeDi, per un totale di quattordici ore e mezza.

Gli obiettivi del corso

-         Avvicinare i docenti alle tematiche del cooperative learning

-         Analizzare le caratteristiche dell'apprendimento cooperativo

-         Confrontare la propria esperienza di insegnamento con metodologie didattiche innovative che
          intendono rispondere alle sfide che si propongono alla scuola del XXI° secolo.

-         Esaminare in modo critico unità didattiche in modalità cooperativa e crearne di nuove.

 

I temi trattati:

-         Le caratteristiche dell'apprendimento cooperativo

-         L'importanza dell'insegnamento delle abilità sociali

-         Le tecniche per organizzare al meglio il lavoro dei gruppi

-         Esempi di applicazione di attività in Cooperative learning

 

 

 

credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer