Barbiana:un esempio di apprendimento cooperativo

Riccarda Viglino scrive sul dossier di Scuolainsieme(feb. 2007)
pagina 4
Il primo dossier del 2007 di Scuolainsieme è dedicato a don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana, di cui ricorre proprio quest'anno il 40° anniversario della morte.

Il dossier, coordinato da Reginaldo Palermo propone una lettura storica dell'esperienza di don Milani e della Scuola di Barbiana, che è stata qualcosa di più che un semplice tentativo di costruire una scuola attenta ai problemi dei più deboli: in realtà essa fu anche un gesto di protesta civile, politica e culturale nei confronti di un modello sociale "classista".
Dati alla mano, a distanza di 40 anni disuguaglianze e storture individuate e denunciate con forza nella "Lettera ad una professoressa" restano quasi del tutto inalterate.

L'intero dossier a partire da critiche anche feroci che sono state avanzate nei confronti di don Milani e della "Lettera", aiuta a dipanare il complesso intreccio fra storia politica del nostro Paese, tentativi più o meno riusciti di riforma del sistema scolastico e l'impossibilità di replicare l'esperienza di Barbiana.
Ogni processo educativo è un processo di liberazione. A distanza di 40 anni, al di là delle appropriazioni più o meno legittime del pensiero di don Milani, questa chiave di lettura resta intatta e attualissima.

Riccarda Viglino (facilitatrice della zona di Chivasso) mette a confronto il metodo della discussione utilizzato da don Milani con  le tecniche di apprendimento cooperativo che sembrano poter offrire strumenti e metodi per migliorare l'apprendimento di tutti e per favorire l'integrazione fra culture ed esperienze diverse.
Già nella Scuola di Barbiana vi erano in nuce molte delle idee che fanno dell'apprendimento cooperativo una delle strade che possono oggi contribuire seriamente ad innalzare i livelli di successo scolastico e a ridurre la dispersione. 

Gli altri interventi:

• 1967: don Milani muore 2007: il suo pensiero è vivo? di Aluisi Tosolini
• Parole chiave su don Milani e la scuola di Barbina di Edoardo Martinelli
• Tre possibili letture di don Milani oggi di Davide Zoletto
• Una scuola che siede tra passato e futuro di Marco Deriu
• Pedagogia dell'aderenza: apprendere dalla realtà di Edoardo Martinelli
• Don Milani e le ragioni della scommessa del rimedio di Raffaele Iosa

in allegato l'articolo (per leggere le pagine cliccare sull'immagine)

credits | contatti | mappa | versione per la stampa | versione ad alta accessibilità | photo gallery | dove siamo
Valid XHTML 1.0! Valid CSS! RSS Linkomm - SEO Web Agency Torino Customizer